LA NUOVA GENERAZIONE DI BYBRIDGE

Produttore del dispositivo: WEICO

Primo ByBridge con singolo operatore:
Grazie ad un sistema di guida operativa semiautonoma che agisce anche sullo sterzo del mezzo, per manovrare la WB1 non è più necessario avere un secondo operatore in cabina. Più telecamere interpretano le immagini dell’area di lavoro intorno al veicolo in tempo reale. E quando l‘area è libera da ostacoli (pedoni, veicoli, ecc.), il veicolo può essere spostato lungo il cantiere utilizzando il telecomando dalla passerella.

Nuovo sistema di stabilizzazione:
ll nuovo sistema è composto da due carrelli laterali a ruote gommate ed un asse posteriore rigido aggiuntivo. Poggiando su 6 ruote piene dal diametro di 800 mm oltre che sugli assi del veicolo, il peso complessivo è distribuito in un modo omogeneo.

Nuovo sistema di controllo dei carichi e sistema di apertura/chiusura dell’attrezzatura automatizzata:
Un nuovo sistema di controllo del carico consente di monitorare i pesi effettivi sulla passerella, sia nella sezione estesa, sia complessivamente sulle sezioni fissa/estesa grazie a diverse celle di carico che monitorano i parametri assicurando il rispetto dei limiti consentiti. Il mezzo è inoltre dotato di un sistema di apertura/chiusura dell’attrezzatura automatizzato che agevola l’operatore nelle fasi iniziali del varo e finali di chiusura per scongiurare il rischio di errori umani.

Nuovo sistema di livellamento automatico:
Il WB1 può essere utilizzato anche su terreni con forti pendenze. Un complesso di hardware e software che rileva in ogni momento l‘inclinazione permette all‘unità di bilanciarsi e di essere utilizzata anche su strade con forti pendenze longitudinali e trasversali (10% long. + 10% trasv).

Ergonomia e confort operativo:
Una caratteristica particolare della WB1 è la sua facilità d‘uso: grazie al parapetto sul pianale ripieghevole, alle scale ergonomiche, alle ampie aperture di accesso nella torre nonché alla piattaforma larga (1,60 m), la WB1 è comoda come nessun altro ByBridge.

DPI:
La cura dei dettagli fa la differenza anche nella sicurezza. Sia all‘interno della torre che lungo la passerella sono presenti più punti di aggancio scorrevoli dei DPI per agevolare il lavoro degli operatori.

Herkules 2.0

LA NUOVA GENERAZIONE DI BYBRIDGE
Macchina semovente
Max estensione sotto il fabbricato 17,00 + 2,00 m
Larghezza della piattaforma principale / telescopica 
1,60 m
Max estensione verso il basso del fabbricato
9,90 m
Max larghezza del marciapiede superabile 3,00 m
Max altezza superabile (p. es. Barriera antirumore) 4,50 m
Portata max distribuita sulla piattaforma (incl. Attrezzature e personale) 800 kg
Portata max sulla piattaforma telescopica estesa 400 kg
Angolo di rotazione della piattaforma 180 ° 
Max pendenza longitudinale 10 % (5,7°)
Max pendenza traversale 10 % (5,7°)
Ingombro trasversale sulla carreggiata 2,55 m
Peso totale dell'attrezzatura 32.000 kg
Lunghezza totale
12,00 m
Larghezza totale di trasporto
2,50 m 
Altezza totale di trasporto
4,00 m

Il lavoro è consentito fino ad una velocità di vento di 12,5 m/sec.!
Equipaggiamento sulla piattaforma di lavoro
Alimentazione elettrica 220 - 380 V
Gruppo elettrogeno a gasolio
1
Telecamera posteriore 1
Ponteggio/i
1
 
Categoria di patente C
Herkules 2.0
Herkules 2.0
È quello che cercavi? Contattaci.